In vista della super sfida Milan-Lazio, abbiamo intervistato Furio Fedele, volto noto del panorama giornalitico italiano. 

1- A chi pensi sia più utile vincere? Alla Lazio, per tenere lontano l’Inter distante solo 3 punti, oppure al Milan, bisognoso di punti?
Il Milan non può perdere questa occasione. Battendo la Lazio si avvicinerebbe alla zona Champions League che resta il primo e più importante obiettivo della stagione
 2- Il Milan sembrerebbe scendere con un 4-2-3-1. Pensi che sia il modulo giusto?
In realtà il Milan si presenterà con il 4-3-3, il modulo che quasi subito Gattuso ha adottato dopo aver disconosciuto il 3-5-2 imposto da Montella. 
3-Condividi l’idea di Gattuso di puntare su Kalinic e non su Andrè Silva?
In questo momento sì. Il croato fa ancora fatica a trovare il gol ma è sicuramente più concreto e lavora molto per la squadra
4-Nesta, grande ex di Milan e Lazio, ha dichiarato che vorrebbe allenare sia i rossoneri che i biancocelesti. Su quale panchina lo vedresti meglio?
In entrambi i casi secondo me Nesta dovrebbe fare una tappa intermedia per riavvicinarsi al calcio europeo. Comunque un’altra esperienza in Serie A sarebbe certamente utile e preziosa. 
5-In caso di doppia sconfitta del Milan in campionato e Coppa Italia con la Lazio, secondo te si chiuderebbero definitivamente le porte dell’Europa?
No, anche perchè il campionato è ancora lungo. Il contraccolpo sarebbe più che altro psicologico
Barbara Roviello Ghiringhelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.