Home Autori Articoli di Gol di Tacco

Gol di Tacco

7929 ARTICOLI 1 Commenti
Chi ha detto che il calcio non è roba per donne? Di certo chi non ha letto prima d'ora Gol di Tacco. Giornale che sposa in modo innovativo, fresco ed originale il concetto il calcio: visto e raccontato solo da donne. Un punto di vista disincantato e per nulla convenzionale, dove non ci si sofferma solo alle cronache delle partite, ma dove si scava nell'"intimo" di calciatori e giornalisti, raccontando qualche gossip irresistibile e delle curiosità imperdibili, non perdendo mai di vista l'obiettivo: raccontare la Serie A come nessun altro giornale può fare.

Vidal, il bacio allo stemma della Juventus farà parlare

Occhi puntati su Inter-Juventus, occhi puntati su Arturo Vidal. Grande ex - ma non è il solo - in casa nerazzurra. Il centrocampista dell'Inter è andato a abbracciare Giorgio Chiellini e le telecamere hanno rubato il suo bacio ( voluto o...

A volte ritornano, a volte no: Mandzukic ha scelto il Milan

Mario Mandzukic è stato uno dei giocatori più amati dai tifosi Juventini nell’era di Massimiliano Allegri. Per l’ex tecnico della Juventus era il giocatore imprenscindibile da qualsiasi formazione: Mario è stato il giocatore più idolatrato dalle curve della Vecchia Signora,...

Luis Alberto e Villar, la rivalità è solo un fatto di campo

Il derby mette euforia soprattutto quando lo vinci: parola di Luis Alberto. Il Mago, autore di una gara superlativa, ha festeggiato la vittoria della sua squadra anche attraverso i social. Nell'euforia ha repostato anche un'immagine che, però, insultava pesantemente Villar, il...

Parma, Roberto D’Aversa è tornato a casa

Il protagonista della grande cavalcata, Roberto D'Aversa, torna in quel di Parma. È stato richiamato a tirare fuori i suoi ragazzi da una situazione diventata oramai pericolosa ed imbarazzante. Sì proprio lui, Roberto D'Aversa, che l'anno scorso era riuscito nell'impresa di...

Federico Dimarco, il terzino gialloblu dai gol gioiello

La banalità non fa parte di Federico Dimarco. Le sue reti arrivano per stupire, non solo per utilità ma anche ( e soprattutto) per bellezza. Il giocatore, classe 1997, arriva al Verona  dall'Inter in prestito e da giovanissimo era  avvezzo al...