Home Calcio Italiano Serie A Luis Muriel, dalla panchina ai record della Serie A

Luis Muriel, dalla panchina ai record della Serie A

Immagine Fonte: Profilo ufficiale Instagram Muriel

Luis Muriel, quando non conta giocare 90′ per entrare nel Guinness dei Record

 

Chi parte dalla panchina solitamente è considerato per diversi aspetti una seconda scelta rispetto alla formazione titolare. Luis Muriel invece sta dimostrando che anche con pochi minuti di gioco a disposizione si può entrare nei record.

Nelle ultime 11 partite, dove non ha mai giocato per 90′ ma è subentrato a gara in corso, ha segnato una doppietta e vanta sette marcature singole in otto partite.

Cagliari-Atalanta-Muriel
Immagine Fonte: Profilo ufficiale Twitter Atalanta

Con il gol al Cagliari di domenica scorsa, Muriel ha raggiunto a quota 4 gol il calciatore del Napoli Matteo Politano,  in testa alla speciale classifica relativa ai gol segnati dopo essere partiti dalla panchina.

Si inserisce inoltre al terzo posto nella graduatoria di questa specialità nell’intera storia della Serie A raggiungendo 21 gol e piazzandosi dietro a Matri (23) e a Pazzini (25).

Gol Muriel Cagliari Atalanta
Immagine Fonte: Profilo ufficiale Twitter Atalanta

Muriel si sta rivelando sempre più uno dei punti forza dell’Atalanta.

In questa stagione pur partendo dalla panchina ha già realizzato 16 gol in 29 presenze ed è molto vicino al suo record personale di 19 reti stabilito sempre con la Dea lo scorso anno.

Con tecnica, velocità, freddezza nella realizzazione, fiuto del gol, dribbling ubriacanti per le difese avversarie, il colombiano è decisamente inarrestabile e sta vivendo un periodo di forma veramente straordinario.

Ci auguriamo che possa continuare a stupirci ancora con tanti gol.

Muriel esultanza Gol
Immagine Fonte: Profilo ufficiale Instagram di Muriel

Ilaria Iannì