Ballerina, modella, ma anche laureata in Lingue e con una carriera tutta da costruire. Conosciamo meglio Elisa Mazzucchelli, attuale Miss Motorport e grande tifosa blucerchiata.

Miss Motorport 2018 e tifosissima della Sampdoria. Possiamo dire che lo Sport è una colonna portante della tua vita?

Certamente! Senza non potrei vivere! Ho iniziato con la danza moderna e classica a 9 anni che ho praticato fino all’anno scorso. Attualmente sono Personal Trainer, ho preso quindi la residenza in sala pesi! Ho intrapreso inoltre lo studio della Salsa e della Bachata e devo dire che mi diverto moltissimo.

Com’è nata la tua passione per i colori bluerchiati?

Non me lo dimenticherò mai. Un amico mi portò nel 2006 a vedere una il derby in tribuna. Ma non ho smesso un secondo di guardare la Gradinata Sud: era lì che volevo stare, a cantare per la Samp!

PerchĂ© la Samp e non il…Genoa?

Direi che sarebbe più corretto dire perché la Samp e non il Milan, nella mia famiglia sono tutti Milanisti! Per fortuna non mi hanno influenzata!

Parlaci di te… chi è Elisa Mazzucchelli?

Abito a Genova ma amo viaggiare. Lavoro come impiegata e modella professionista. Sono ballerina e acrobata, ma le mie passioni piĂą grandi sono il Calcio e il Motociclismo. Ho avuto qualche esperienza sul piccolo schermo e a Teatro ho potuto recitare su palchi importanti come il Carlo Felice e il Castello Sforzesco. Sono una sognatrice, adoro scrivere e guardare il mare. Nelle mie poesie cerco di riportare la mia nascosta dolcezza che solitamente dono solo alle persone che amo.

 

Sappiamo che ti piacerebbe diventare una giornalista sportiva, c’è un modello al quale ti ispiri?

Trovo che Mia Ceran sia bravissima ma se dovessi scegliere, domani mattina vorrei svegliarmi Diletta Leotta! Sono esperta di Social Management, quindi sarebbe l’ideale unire questa competenza alla passione del calcio prendendo parte a un progetto interessante e costruttivo.

Tornando alla Samp… gli idoli del passato…

Sicuramente la Coppia Vialli – Mancini, ma anche Francesco Flachi con le sue rovesciate!

Un calciatore attuale a cui secondo te la Samp non dovrebbe rinunciare?

Sicuramente la nostra colonna portante Fabio Quagliarella, al quale – tra l’altro – sta per scadere il contratto. Lui vuole restare e i tifosi della Samp vogliono continuare a vederlo segnare con la fascia da capitano.

 

 

Un aggettivo per definire Massimo Ferrero…

Spumeggiante

Come reputi la stagione della Sampdoria? Dove vorresti vederla a Maggio?

Si avvicina il Derby e ci troviamo in un momento  della stagione non esattamente esaltante. Il mio sogno sarebbe di trovarla almeno al sesto posto per rivederla in Europa …vedremo!

Per concludere ti chiediamo come e dove ti immagini fra qualche anno…

Mi immagino un giorno con una famiglia numerosa, ma anche di essere una donna in carriera, realizzata e indipendente.

 

Giusy Genovese

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here