Tutti ricorderanno il fallimento del Bari costato Рahim̬ Рla scorsa estate la retrocessione in Serie D.

Bari, nuovo inizio nei Dilettanti con De Laurentiis

Un incubo che ha scosso in maniera devastante tutti i tifosi biancorossi dopo una storia lunghissima 111 anni.

Ma il neo presidente Luigi De Laurentiis si è rimboccato le maniche, ha acquistato la società chiamandola SSC Bari e ha cercato di allestire una squadra che gli permettesse di risalire subito la china.
Partita dopo partita il Bari – tra campi di calcio inadeguati, sperduti tra le campagne, tra reali problemi di campo di gioco ed economici delle squadre avversarie e varie inadempienze delle società iscritte – si è finalmente conquistata la tanto agognata promozione in Lega Pro.

esultanza Bari
Foto: La Gazzetta del Mezzogiorno

Il Bari ha rispettato sempre tutte le squadre avversarie pur essendo palesemente di un altro blasone. Ha giocato sempre con orgoglio senza mai arrendersi o snobbare le partite che affrontava ogni domenica.
Punti su punti a suon di gol con capitan Ciccio Brienza a far da chioccia a molti giovani promettenti. Con i tifosi sempre al loro seguito contro ogni distanza e problematica.
Grazie alla vittoria per 1-0 contro la squadra del Troina – con due giornate di anticipo – può così festeggiare il primo passo verso quel cammino che potrà portare questa società dove più le compete.

Foto: La Gazzetta del Mezzogiorno

La SSC Bari ora è una nuova fenice, pronta a rinascere.

il Bari è finalmente tornato!

 

Raffaella De Macina