Nuova maglia Juventus, quella toppa che deturpa

0

Non è stata particolarmente gradita dai tifosi la nuova maglia 2018/19 della Juventus: contestatissima la toppa nera con marchio Jeep

La Juventus non ha fatto in tempo a presentare ufficialmente la nuova maglia Home per la stagione 2018/19, che è già polemica tra la tifoseria.

Mentre i giocatori si preparano a indossarla già in campo sabato pomeriggio allo Stadium, per la gara contro il Verona e la conseguente festa scudetto, i tifosi hanno riservato opinioni contrastanti alla divisa che non ha convinto fino in fondo tutti:

Insomma, molti i pareri che  ne bocciano soprattutto le righe, considerate troppo larghe rispetto alle versioni degli anni passati, soprattutto quelle storiche (e diciamolo pure, bellissime) degli anni Settanta /Ottanta.

Il particolare che ha maggiormente creato disappunto tra i supporters bianconeri è la scritta centrale “Jeep” sulla ‘toppa’ nera, particolare che balza all’occhio come una stonatura. Addirittura è stata lanciata su Change.org una petizione che ne chiede l’eliminazione e che ha raggiunto già oltre  11mila firme, mentre su Twitter l’ hashtag #notoppa continua a spopolare:

Nella petizione si fa chiaramente riferimento alla maglia della stagione che va concludendosi come esempio da seguire per lo sponsor Jeep e si specifica che la mancata revisione e sostituzione della ‘toppa nera’ potrebbe portare a un calo eccessivo di potenziali acquirenti, dato il malcontento generale per tale applicazione.

Nell’ attesa, sarà interessante vedere la maglia indossata sul terreno di gioco: chissà che il clima festoso non riesca a far dimenticare per un attimo la delusione per il mancato senso estetico della Adidas!

Daniela Russo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail