Home Calcio Italiano Serie A Fonseca, continuità e risultati: il rinnovo è in arrivo?

Fonseca, continuità e risultati: il rinnovo è in arrivo?

Finalmente Paulo Fonseca sembra essere fermamente al comando della Roma

Paulo Fonseca, ASRoma profilo Facebook ufficiale
Paulo Fonseca, ASRoma profilo Facebook ufficiale

Paulo Fonseca è finalmente riuscito a prendersi Roma.

Dopo una stagione caratterizzata da alti e bassi e diverse crisi Fonseca e la Roma sembrano aver finalmente trovato la loro dimensione.

 

Sembrava destinato a fare le valigie, diverse ombre si aggiravano da tempo sulla panchina della Roma ma Fonseca lavorando duramente ha convinto i giallorossi.

Alcuni gli rimproverano di non aver dato un’identità ben definita alla Roma, il portoghese non ha quindi ancora convinto tutti, eppure i risultati parlano chiaro: la Roma ha conquistato 14 risultati positivi senza subire una sconfitta (non tenendo conto dello 0-3 a tavolino con il Verona). E’ l’allenatore imbattuto della serie A in questa prima fase. 

 

Fonseca sembra essersi ambientato bene a Roma e aver capito come funziona il calcio italiano. Ha preferito cambiare se stesso e la squadra, cercando di adattarsi e vincere.

Passa dalla difesa a 4 a 3, riesce a trovare il giusto equilibro tra senatori e giovani dandogli fiducia e gestisce con coraggio il turnover senza impiegare sempre gli stessi giocatori e dando spazio e valorizzando le riserve.

 

L’attacco composto da Pedro e Mkhitaryan, fortemente voluti dall’allenatore portoghese, e Dzeko conferisce alla squadra sicurezza ed esperienza. Il ritorno di Smalling, nel quale anche Fonseca sperava fortemente, ha ridato alla difesa il suo traghettatore più importante. La fiducia ai giovani e la possibilità di trovare spazio consente di scoprire nuovi talenti come VillarIbanez e Kumbulla.

La riscoperta e rivalorizzazione di giocatori allo sbaraglio come Bruno Peres e Spinazzola, ormai importantissimo per i giallorossi è piuttosto importante così come l’intuizione di Mancini mediano in un momento di notevole emergenza.

Paulo Fonseca
Fonte immagine Instagram Paulo Fonseca

Signorile, mai polemico, ha sempre cercato di mantenere un ambiente tranquillo portando, con qualche eccezione, lo spogliatoio dalla sua parte.

Il contratto dell’ex Šachtar scade nel 2021 ma questa innovata continuità e la conquista dei piani alti in classifica potrebbero far restare Fonseca a Trigoria ancora per un pò, il progetto Fonseca-Roma sembrerebbe non finire qui…

Michela Asti