Altissimo –  praticamente 2 metri -,  simpatico e discreto, sensibile e di buoni sentimenti.  Bravo, anzi bravissimo:  la Juventus non potrebbe chiedere di più a Wojciech Szczesny, il super portiere anche con la sua Nazionale, la Polonia.

D3921ABF-9BD5-498C-A582-79B0238CD9B0

Il giovane atleta polacco, arrivato alla Juventus nel 2017 al termine del prestito alla Roma, sta vivendo una bellissima stagione:  in molte gare si è reso protagonista  salvando il  risultato.

Un portiere di grande talento naturale e figlio d’arte, suo padre è stato anche lui portiere della Nazionale polacca, oggi Wojciech è l’ erede legittimo di Gigi Buffon, a ogni partita si impegna dando il meglio di sé, parando persino dei rigori.

La sua presenza diventa determinante per la squadra.

C44FE15E-0A66-447A-8E70-7F7329F1B3E5

Wojciech – detto Tek –  ha un carattere stupendo, un bravo ragazzo che non ha mai creato problemi agli allenatori, accettando le panchine senza discutere.

Mai una dichiarazione ambigua, una lamentazione, una parola fuori posto. Ce ne fossero di professionisti così, che mettono al primo posto l’interesse della squadra senza creare   squilibri all’allenatore con assurde gelosie.

BD16AFCD-C429-4E9A-8E91-8298165A4B91

Persino ora “sopporta” la presenza di Buffon,  improvvisamente tornato a occupare la posizione di secondo portiere. I due si dividono in comune accordo le presenze nelle partite, in apparenza andando d’accordo.

Il portiere bianconero ama il freddo, è abituato alla neve ed alle temperature sotto lo zero degli inverni in Polonia e pertanto patisce il caldo estivo, anche a Torino.

Ha un temperamento artistico, ama la musica e gli piace cantare:  quando può scrive anche canzoni, non si definisce un artista ma un grande appassionato che vive questa forte empatia, nel suo privato.

 

Per le feste natalizie, Wojciech ha deciso di aderire ad un’iniziativa contro la povertà in Polonia, episodio che dimostra quanto il polacco sia solidale verso chi più sfortunato di lui.
Il numero 1 della Juventus attraverso il suo profilo Instagram ha voluto lanciare un messaggio di solidarietà, invitando chiunque ad effettuare un gesto di carità:

“Le vacanze si stanno avvicinando rapidamente a noi. Non dimentichiamoci soprattutto durante a questo periodo di coloro che hanno bisogno di noi”.

 

Insieme alla moglie Marina hanno così aderito a una campagna polacca per donare beni di prima necessità a chi non può permetterseli.

Cinzia Fresia