Il Milan sembrerebbe intenzionato ad entrare nel calcio femminile acquisendo i titoli del Brescia

L’estate scorsa il mondo del calcio femminile italiano ha vissuto una svolta vedendo un club come la Juventus scendere in campo attraverso l’acquisizione del titolo sportivo del Cuneo.

Secondo quanto riporta Tuttosport, anche il Milan sarebbe intenzionato a fare una mossa simile: investire nel calcio femminile acquisendo un club di massima serie. I Rossoneri, però, avrebbero intenzioni piĂą che serie in quanto la volontĂ  sarebbe quella di acquisire  i diritti del Brescia Calcio femminile (non certo l’ultima arrivata).

Chi segue il campionato maggiore rosa conosce bene la storia del Brescia, uno dei club piĂą titolati della categoria, che quest’anno è in lotta aperta proprio con la Juventus per il titolo di Campionesse d’Italia.

I rossoneri avrebbero già avviato i contatti con il Presidente Giuseppe Cesari e avrebbero scelto di affidare la gestione tecnica della squadra femminile ad Elisabet Spina. Le trattative sarebbero già allo stato molto avanzato e si parla anche di cifre: 1 milione di euro.

L’allenatore potrebbe essere Mario Beretta, a cui potrebbe essere affidato anche il settore giovanile.

L’annuncio del passaggio di proprietà potrebbe arrivare alla fine della stagione.

Caterina Autiero

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here