Ritorna la serie A con la 27.a giornata di campionato. Occhi puntati sulle zone alte della classifica con tre squadre (Roma, Napoli e Lazio) alla ricerca di punti fondamentali per conquistare l’accesso diretto alla Champions League.

Ad aprire le danze sarà la Juventus questa sera alle 18.00 contro il Palermo in un Barbera già tutto esaurito. Gli uomini di Allegri cercheranno di aumentare il divario con i giallorossi, portando a casa tre punti scudetto. Il tecnico bianconero sta già pensando a una difesa a tre per fermare il talento argentino Dybala, sotto osservazione da parte della dirigenza juventina che, per l’estate, vuole regalare ai tifosi un giovane campione. Alle 20.45 invece andrà di scena una sfida salvezza tra Cagliari e Empoli con gli isolani che (ri)danno il benvenuto in panchina a Zdenek Zeman.

Domenica alle 15.00 appena tre partite in programma: Genoa-Chievo, Atalanta-Udinese e Sassuolo-Parma, mentre alle 18.00 il Napoli di Benitez giocherà a Verona contro l’Hellas in un match fondamentale per i partenopei che, dopo la vittoria in Europa League, cercano continuità per andare a -1 dalla Roma, seconda in classifica. Chi cerca un posto in Champions e chi in Europa League. L’Inter infatti, a quota 36 punti, vuole avvicinarsi al sesto posto e per farlo dovrà battere a San Siro un Cesena alla ricerca di punti salvezza.

La 27.a giornata si concluderà lunedì sera con Fiorentina-Milan e Torino-Lazio alle 19. I Viola vorranno riscattarsi dopo la pesante sconfitta (4-0) all’Olimpico, mentre la Lazio a Torino vorrà vincere per mettere pressione ai partenopei e ai rivali giallorossi, quest’ultimi impegnati alle 21.00 contro la Sampdoria di Mihajlovic. Come cambierà la classifica al termine di questo turno?

Martina Giuliano

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here