L’amore è bello finché dura…
un tatuaggio invece è per sempre!

Nasce da questo pensiero la nuova rubrica di Gol di Tacco A spillo dedicata ai tatuaggi dei tifosi. Perché se tatuarsi il nome del proprio partner può indurre a rimorsi e pentimenti, la fede calcistica invece non finisce mai!

Ed è lunga… una vita!

Lo sa bene il 15enne Davide, che nonostante la sua giovane età, ha un amore nato addirittura nel 1926!

Davide è un tifosissimo azzurro e alla domanda perché tatuarsi proprio la data di nascita infatti risponde con fare deciso e perentorio:

Per me il Napoli è vita. Io vivo di Napoli

Un amore così forte e infinito non si può non tatuare…

1926
Il tatuaggio di Davide racchiude un amore lungo una vita…

 

Se hai anche tu un tatuaggio legato alla tua squadra del cuore o al tuo calciatore preferito, contattaci sui nostri profili social – Facebook o Instagram oppure scrivici una mail: [email protected]

 

Giusy Genovese