Al Bentegodi di Verona, l’AS Roma ha fatto il suo esordio stagionale in campionato portando a casa il primo punto in classifica: la gara contro l’Hellas, infatti, è terminata 0-0.

I giallorossi però rischiano di trovarsi, all’improvviso, a zero punti a causa di un errore grossolano legato a Diawara.

diawara
fonte immagine: profilo twitter uff as roma
https://twitter.com/OfficialASRoma/status/1146397099543683072

Il centrocampista classe ’97, schierato dal primo minuto, non avrebbe potuto scendere in campo, perchĂ© nella lista dei 25 calciatori consegnata dalla Roma non è stato inserito negli “over” bensì figura negli under 22. 

In pratica,  tutte le società, ad inizio stagione, devono consegnare alla Lega Calcio un elenco di 25 giocatori che compongono la rosa, al quale va aggiunta una lista supplementare di under 22.

Diawara, che ha compiuto 23 anni a luglio, è rimasto nell’elenco degli under 22 (dove era stato inserito, a ragione, lo scorso campionato) e ha giocato a Verona “irregolarmente”, semplicemente perchè il club ha dimenticato di inserirlo nella lista corretta (quella degli over).

Il club giallorosso si dice pronto a fare ricorso in quanto si tratterebbe di un errore commesso in buona fede, anche perchè ci sono altri 4 slot liberi tra gli Over 22 in cui poter inserire il giocatore.

Ma in questo senso il regolamento è chiaro e lo sa bene il Sassuolo che nel 2016, per aver fatto giocare Ragusa, che non era presente nella lista dei 25, ha pagato proprio con lo 0-3 a tavolino.