Non ci sono tecnici italiani tra i 10 migliori allenatori della passata stagione in corsa per il premio ‘The Best Fifa Football Awards‘.

Non ci sono nemmeno calciatori italiani per il “The best Fifa men’s player” e gli unici a rappresentare la Serie A sono Cristiano Ronaldo e Matthijs de Ligt.

Bertolini.Milena.Italia.esultanza.2018.750×450

A rappresentare il calcio italiano e salvare così l’onore azzurro c’è una donna, Milena Bertolini.

Il ct della Nazionale femminile è tra i 10 candidati per i “The Best Fifa Football Awards”, nella categoria dei migliori allenatori di una squadra femminile.

Premiato dunque lo splendido lavoro svolto dall’allenatrice che ha raggiunto la storica qualificazione ai Mondiali per la prima volta dal 1999 e non ha per niente sfigurato nella competizione francese arrivando ai quarti di finale del torneo iridato.

Riconoscimento meritato quindi per Bertolini che in 24 presenze sulla panchina azzurra registra 17 vittorie, 4 pareggi, e sole 4 sconfitte (ultima proprio al Mondiale contro l’Olanda).

Una grande soddisfazione essere candidata al premio FIFA di miglior allenatore dell’anno ed essere inserita nella top ten dei migliori tecnici di una squadra femminile ⚽🇮🇹

Publiée par Milena Bertolini sur Mercredi 31 juillet 2019

A contenderle il titolo di coach dell’anno (femminile) ci sono Jill Ellis, ct degli Stati Uniti campione del mondo, Phil Neville (Inghilterra), Sarina Wegman (Olanda), Peter Gerhardsson (Svezia), Futoshi Ikeda (Giappone U20), Antonia IS (Spagna U17), Joe Montemurro (Arsenal), Reynald Pedros (Lione) e Paul Riley (North Carolina Courage).

Appuntamento a Milano, il 23 di settembre, Teatro alla Scala per scoprire chi sarà eletto miglior allenatore o allenatrice.