La Lazio ha voluto ricordare attraverso un tweet
il 24esimo compleanno di Mirko Fersini

Chi è Mirko Fersini?

Nel 2012, il ragazzo classe 94′ giocava negli Allievi Nazionali della Lazio ma il 6 aprile, poco prima di partire per una trasferta con la squadra, è stato coinvolto in un incidente a Fiumicino.

Mirko, mentre si trovava alla guida del suo motorino, si è schiantato contro un cassonetto che si trovava sul lato della strada.
I negozianti hanno subito chiamato il 118 perchè le condizioni del giovane sembravano giĂ  abbastanza gravi tanto che è stato trasportato all’Ospedale San Camillo di Roma con l’eliambulanza.

Le dinamiche dell’incidente non erano chiarissime.

Alcune indiscrezioni dicono che Fersini abbia perso il controllo del mezzo, scontrandosi così contro il cassonetto e perdendo il casco.

Dopo sei giorni di coma, il cuore di Mirko ha smesso di battere: a causa di un gravissimo trauma cranico, morì a 17 anni.

Era considerato una giovane promessa non solo per il club laziale, ma anche per il calcio italiano: era un esterno basso di grande corsa.

Il club biancoceleste non lo ha mai dimenticato e alla sua piccola stella, che sognava di giocare in Serie A con la maglia della Lazio, ha intitolato un campo del Centro Sportivo di Formello.

Aurora Levati