Bellissimo e inaspettato gesto quello da parte di Salvo Cocimano, centrocampista del Messina in Serie D.

Subito dopo aver segnato il secondo gol per la sua squadra (regalando la vittoria e tre punti fondamentali per la salvezza), ha deciso di salire direttamente sugli spalti in tribuna, per  abbracciare e baciare sua madre lì presente e molto malata.

L’esultanza non è passata inosservata e ha emozionato gli spettatori presenti, gli utenti del web e gli appassionati di calcio che hanno rivisto il video.

Un gesto come pochi che ha racchiuso l’essenza della vita e soprattutto dell’amore: un figlio che  bacia sua madre e la ringrazia per esserci sempre, nonostante le difficoltĂ  della malattia. 

Raffaella De Macina
Foto copertina: SportAvellino