Home News e curiosità News Furto a casa di Melissa Satta in Sardegna, mentre dormiva con Maddox

Furto a casa di Melissa Satta in Sardegna, mentre dormiva con Maddox

Una serie di furti in Sardegna, esattamente nella zona della Costa Smeralda ha coinvolto Melissa Satta. “I am so angry!!! Sono troppo arrabbiata per quello che è successo ieri notte…Stamattina ci siamo svegliati in casa mia in Sardegna con tutte le porte spalancate e ci siamo resi conto che sono entrati i ladri nella notte. La cosa più brutta non è ciò che hanno portato via,ma sapere che mentre dormivamo delle persone giravano per casa e sono entrati nelle camere da letto… Meno male Maddox dormiva con me e non si è reso conto di niente! ???? #piùsicurezza”.

Questo lo sfogo di Melissa, dopo aver ricevuto la visita dei ladri nella casa dove dormiva con il piccolo Maddox, e in un’altra stanza anche i suoi genitori. “Svegliarsi la mattina e scoprire che la notte mentre dormivi sono entrati i ladri è terribile! Meno male che a Maddox è venuta la febbre e all’una di notte l’ho preso e l’ho fatto dormire nel mio letto. Più sicurezza, non si può avere paura a casa propria”, dice ancora la moglie di Kevin-Prince Bateng che non è l’unica ad essersi risvegliata con la casa svaligiata. Il bottino di casa Satta consiste in un orologio molto prezioso e soldi contanti.

Il tutto si è svolto nella notte tra lunedì e martedì, i furti denunciati tra Porto Cervo e Porto San Paolo sono per ora sei, ma anche a Porto Rafael a Palau ci sono state denunce simili. Una banda ben organizzata? Intanto le forze dell’ordine e la Vigilanza del Consorzio hanno subito potenziato la sicurezza e sembrerebbero essere già stati sventati altri furti.

Mirella Fanunza