Momenti di paura in Napoli-Udinese per David Ospina.

Il portiere, a pochi minuti dalla fine del primo tempo, si è accasciato al suolo dopo essersi scontrato – diversi minuti prima, in avvio di gara – con Pussetto. Era stato soccorso e sembrava essersi ripreso, ma al 40′ è crollato.

Le espessioni dei compagni durante gli immediati soccorsi sono apparse molto preoccupate.

Il colombiano è uscito in barella ed è stato immediatamente trasportato in ospedale. Si attendono notizie dell’estemo difensore.