Grande partita ieri nella finale per aggiudicarsi il primo trofeo stagionale: la Supercoppa Primavera. Si sono affrontate le compagini di Torino e Inter.

Dopo l’1-1 nei tempi regolamentari e il 2-2 ai supplementari, sono stati i rigori a decidere il match grazie a un eccezionale Luca Gemello, portiere dei granata, che ha sfoderato due parate capolavoro sui tiri di Zappa e Pompetti.

Dopo questa partita combattutissima terminata alla fine 6-4, gli uomini di mister Federico Coppitelli hanno potuto festeggiare davanti a circa trecento tifosi arrivati da Torino. Sugli spalti anche il presidente del Torino Urbano Cairo.
Per il Torino Primavera è il diciannovesimo trofeo, confermandosi la squadra italiana più titolata del settore giovanile.

Toro primavera
Foto: Toro News

Al termine della gara, ha voluto parlare Cairo per congratularsi con i suoi ragazzi:

“Grande vittoria. L’Inter ci ha rimontato due volte, ma il Toro ha avuto piĂą voglia di vincere. I ragazzi hanno fatto una gran partita. Millico è un bel giocatore, ha sbagliato il rigore oggi ma ci sta. Ha voglia di giocare in prima squadra. Poteva giĂ  entrare contro l’Udinese, poi però è cambiato il risultato. Sicuramente arriverĂ  il suo momento. Il quarto trofeo che conquistiamo in quattro anni, vuol dire che stiamo lavorando bene”

Raffaella De Macina
Foto copertina: Gazzetta.it