Nessun gol subito, ben cinque messi a segno, le Azzurre hanno avuto il completo controllo della gara e del proprio destino.

Nella seconda uscita al Mondiale francese, contro le Reggae Girlz, Cristiana Girelli ne fa tre, Aurora Galli ne fa due e le Ragazze Mondiali conquistano gli ottavi. 

D9ClBd3W4AAy_My

Basterà un pari contro il Brasile per chiudere il girone da prime ma le ragazze del calcio italiano hanno già vinto.

La squadra di Milena Bertolini sta mettendo in campo tutto il bello che c’è.

E’ una squadra organizzata e unita che ha nelle sue corde diverse soluzioni di gioco e nella quale tutte sono disposte a sacrificarsi e a giocare per vivere insieme un sogno.
La velocità delle giamaicane è stata arginata con verticalizzazioni dai tempi perfetti.
Le punte mobili hanno permesso alle esterne offensve di sgaloppare e essere pericolose.
Tanti schemi da calcio piazzato.

E’ una squadra che mostra di avere qualità, preparazione tattica, tecnica ma soprattutto di avere i cosiddetti.

E’ una squadra che sta facendo innamorare.

Con il suo Capitano, Highlander Gama, una tosta, una vera leader che quando cade si rialza più forte di prima.
Con la Manuelina dai capelli rossi che ha una visione di gioco e dei lanci millimetrici da far invidia al “calcio maschio” che ha nostalgia di Pirlo.
Con Laura Benji Giuliani che esce dai pali con sicurezza ed è sempre pronta a mettere il guantone pur di non subire gol.
E, se contro l’Australia, BB (non  Brigitte Bardot ma Barbara Bonansea) si è presa i dovuti e meritati riflettori per la sua classe, questa sera è emersa la fame da gol della numero 10 dagli occhi rubino.

azzurre

Ma, per chi vola sulle ali dell’entusiasmo non ci sono limiti e così, anche chi subentra dalla panchina vuole contribuire affinchè il sogno non finisca. Yaya Galli entra e ne fa due, pregevoli di fattura e messaggi a chi ancora storce il naso quando vede una signorina in pantaloncini piuttosto che in gonnella.

In questa vittoria azzurra c’è davvero tutto anche il coinvolgmento del Bel Paese che improvvisamente si è accorto di loro  e con loro vuole continuare a ballare la Macarena.

#FORZAAZZURRE 

Caterina Autiero