Poco dopo la mezzanotte, in questa Pasqua particolare, il Patron azzurro Aurelio De Laurentiis si è affidato a Twitter per esprimere vicinanza a un’Italia costretta a stare a casa a causa dell’emergenza sanitaria.

Rivolge un pensiero ai tifosi del Napoli ma anche a tutti coloro che amano il calcio e, soprattutto ricorda quanti stanno lottando tra la vita e la morte, a chi è in prima linea e a chi è colpito dal punto di vista economico.

Conclude il suo messaggio con positivitĂ  e proiettandosi al futuro:

Screenshot de laurentiis