Due nuovi casi di Covid 19, tutti e due in Spagna, gettano un’ombra sulla ripresa della Champions e dell’Europa League.

L’attaccante del Real Madrid Mariano Diaz, al rientro da una vacanza, è risultato positivo ed è stato subito isolato dal resto della squadra. Lontano dal resto dei compagni e dello staff il calciatore non potrĂ  recuperare per la gara di ritorno contro il Manchester City, prevista il 7 agosto.

Mariano Diaz
Twitter Actu Foot

La UEFA si è espressa a tal proposito:

Siamo in contatto con il club e monitoriamo la situazione, ma siamo fiduciosi che questo non influenzerĂ  la disputa della partita.

Tuttavia, proprio qualche ora fa arriva sempre dalla Spagna un secondo caso di positivitĂ  al Coronavirus.

Si tratta di un calciatore del Siviglia, di cui il club non ha fatto il nome:

Dopo aver saputo della positività del calciatore, il club ha effettuato nuovi controlli su tutti gli altri tesserati. I primi test sono risultati tutti negativi, i risultati del secondo giro di tamponi – effettuati oggi – si conosceranno giovedì mattina.

Questa la nota della societĂ , diretta avversaria della Roma alla ripresa dell’Europa League, nella gara da disputare il 6 agosto, tra appena una settimana.

Naturalmente entrambe le situazioni verranno monitorate giorno per giorno, nella speranza che le competizioni si possano svolgere senza ulteriori impedimenti. Il timore tuttavia resta latente.