Young Boys femminile in ansia: scompare la sua Capitana Florijana Ismaili nel Lago di Como.

La calciatrice 24enne di nazionalità svizzera si trovava in vacanza in barca con un’amica quando dopo un tuffo nel lago non è più riemersa.

La tragedia è avvenuta sabato pomeriggio intorno alle 16, l’amica ha chiamato subito i soccorsi.

Al lavoro dei sommozzatori si è aggiunto subito quello dei carabinieri.

Il club dello Young Boys ha prontamente  diramato un comunicato appena giunta la drammatica  notizia.

“Siamo molto preoccupati ma non abbiamo perso la speranza che tutto si risolva per il meglio. Siamo in stretto contatto con i membri della famiglia. Non possiamo fornire ulteriori informazioni in questo momento,  informeremo non appena ne sapremo di più”.